AF NOVAGESTA
No Profit

Menu

Sospensione rate PMI: c'è l'accordo per la proroga al 31 luglio 2018

HomeNotizieSospensione rate PMI: c'è l'accordo per la proroga al 31 luglio 2018
HomeNotizieSospensione rate PMI: c'è l'accordo per la proroga al 31 luglio 2018
Sospensione rate PMI

Sospensione rate PMI: c'è l'accordo per la proroga al 31 luglio 2018 In evidenza

L’ABI - Associazione Bancaria Italiana ha reso noto di aver prorogato al 31 luglio 2018 l’accordo per il Credito 2015 che offre la possibilità di sospendere il pagamento della quota capitale delle rate e di allungare i finanziamenti per le PMI.

Prorogata alla stessa data anche l’analoga possibilità concessa alle famiglie italiane dall’Accordo ABI-Associazioni dei Consumatori sulla “Sospensione della quota capitale dei crediti alle famiglie”. Operazioni frutto della collaborazione con Alleanza delle Cooperative Italiane (Agci, Confcooperative Legacoop), Cia, Claai, Coldiretti, Confagricoltura, Confapi, Confedilizia, Confetra, Confimi Industria, Confindustria, Rete Imprese Italia (Cna, Confartigianato, Confersercenti, Confcommercio, Casartigiani).

Per beneficiare della moratoria sui mutui le PMI devono risultare operanti in Italia.

Possono accedere alle operazioni previste dall’Accordo anche le imprese che presentino alcune difficoltà finanziarie, a patto che, al momento di presentazione della domanda, non abbiano posizioni debitorie classificate dalla banca come “sofferenze”, “inadempienze probabili” o esposizioni scadute e/o sconfinanti da oltre 90 giorni (imprese “in bonis”) in relazione a finanziamenti in essere alla data del 31 marzo 2015.

In caso di sospensione del mutuo ed allungamento NOVAGESTA e ASSICURAZIONI FLAMINIO provvederanno con un adeguata assistenza alla domanda e una polizza della casa o TCM per l'anno in cui il mutuo sarà sospeso.

Vuoi essere contattato senza impegno da un nostro esperto?